(Italiano) BANDI: Creazione d’Impresa e Incentivi Imprese Commerciali

(Italiano) BANDI: Creazione d’Impresa e Incentivi Imprese Commerciali

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

SOSTEGNO ALLA CREAZIONE D’IMPRESA REGIONE MARCHE

SCADENZA 20 OTTOBRE 2016
La Regione Marche concede incentivi a sostegno della creazione di nuove attività economiche, con particolare attenzione a quelle che operano nelle filiere ad elevato potenziale di sviluppo ed in settori innovativi e potenzialmente trainanti dell’economia regionale. Sono ammesse le imprese (ditte individuali, società in nome collettivo, società in accomandita semplice, imprese cooperative, società a responsabilità limitata e società per azioni avente sede legale e operativa nella Regione Marche) costituite dopo il 11.08.2016. Ammessi anche gli studi professionali, singoli e/o associati e/o dei liberi professionisti. I nuovi imprenditori devono risultare disoccupati al momento dell’avvio della nuova iniziativa e residenti nella Regione Marche da almeno 3 mesi. Imprese che operano in tutti i settori (turismo, ambiente,cultura, servizi alle imprese, servizi alle persone, terzo settore, manifatturiero, commercio).
Il bando concede contributi per spese per l’acquisto di macchinari, arredi e attrezzature varie; acquisto di autoveicoli di tipo tecnico o speciali, o che comunque possano essere adibiti ad uso esclusivo della attività espletata; spese relative ai canoni di leasing dei beni; spese per l’acquisto di hardware e di software; spese per l’acquisto di brevetti o licenze d’uso; spese per impianti ed eventuali ristrutturazioni connesse agli impianti; spese di costituzione (parcella notarile e assicurazioni); spese per la fideiussione; spese relative alle consulenze tecniche (consulenza fiscale, gestionale e marketing); spese per la frequenza di attività formative collettive o individuali dei soggetti coinvolti nel progetto di creazione di impresa, anche mediante l’utilizzo di voucher; spese per affitto immobili; spese promozionali connesse all’avviamento di imprese; spese per nuova occupazione entro gli importi ed alle condizioni previste nel bando.
Sono ammissibili le spese sostenute dopo la presentazione della domanda.
I progetti devono avere una durata non superiore a 12 mesi. Spesa minima € 5.000,00.
I contributi sono concessi per un importo fino a € 25.000,00.
Risorse Euro 7.500.000,00

 

INTERVENTI FINANZIARI PER IL COMMERCIO ANNO 2016


SCADENZA 4 OTTOBRE 2016
Progetti di riqualificazione e valorizzazione delle imprese commerciali nei comuni sopra e sotto i 5.000 abitanti.
Soggetti beneficiari micro, piccole e medie imprese commerciali di vendita al dettaglio esistenti;micro, piccole e medie imprese di somministrazione al pubblico di alimenti e bevande esistenti; nei comuni sopra e sotto i 5.000 abitanti.
Il bando interviene su ristrutturazione, manutenzione ordinaria e straordinaria,nonché ampliamento dei locali adibiti o da adibire ad attività commerciale (le spese relative al deposito merci nonché gli uffici non sono ammissibili a contributo anche se il deposito/ufficio è contiguo all’unità locale); attrezzature fisse e mobili strettamente inerenti l’attività di vendita e/o di somministrazione di alimenti e bevande (le spese per allestimento di veicoli non sono ammesse); arredi strettamente inerenti l’attività di vendita e/o somministrazione di alimenti e bevande (ad eccezione di complementi di arredo, suppellettili e stoviglie, e quant’altro non strettamente funzionale all’attività da incentivare).
Il contributo a fondo perduto è fissato nella misura del 15% della spesa ammissibile.
La spesa ammissibile, al netto di IVA, non può essere inferiore a € 15.000,00 e superiore a € 80.000,00. Tutte le spese devono essere di nuova fabbricazione.
Sono ammessi a finanziamento i progetti realizzati a partire dal I° gennaio 2015
Risorse Euro 600.000,00
Le domande (in bollo) dovranno essere inoltrate tramite PEC (posta elettronica certificata) in formato PDF e firmate digitalmente al seguente indirizzo: regione.marche.funzionectc@emarche.it a decorrere dalla data del 08/09/2016 e fino al 4 Ottobre 2016.

Per ogni ulteriore informazione, contattare gli Uffici Credito presso le Sedi CNA

Condividi

Sorry, comments are closed for this post.

Cercamarche è il nuovo progetto di Matching tra imprese della CNA provinciale di Ancona. Creiamo reti di impresa per favorire lo sviluppo e le opportunità di business per le aziende e per i privati.

REGISTRATI GRATUITAMENTE e diventa membro della nostra Business Community e potrai inviare e ricevere preventivi, scoprire offerte delle aziende e restare aggiornato sulle opportunità che Cercamarche mette a disposizione.

Condividi Cercamarche

CNA SERVICE Srl
Via Umani 1/A - 60131 Ancona

P.IVA - C.F. - R.Imprese di AN: 01132760420
Tutti i diritti riservati
Privacy Policy

Informativa utilizzo cookies
Condizioni d'uso
Per comunicazioni e assistenza:
info@cercamarche.it

Contact Us

www.cercamarche.it
Via Umani 1/A,
Ancona 60131 Italia
Tel. 071 286081
Fax 071 2868045/6
email: info@cercamarche.it




Powered by
SIXTEMA Spa