Tre milioni e 200 mila euro le Imprese Culturali e Creative – Seminario gratuito

Tre milioni e 200 mila euro le Imprese Culturali e Creative – Seminario gratuito

UN NUOVO BANDO PER LE IMPRESE CULTURALI E CREATIVE: TRE MILIONI E 200 MILA EURO SCADENZA 28 FEBBRAIO 2017
Le Marche investono ancora in Cultura. Un nuovo bando mette a disposizione fino al 28 febbraio 2017 risorse per 3 milioni e 280 mila euro per la biennalità 2017-2018 a favore delle micro, piccole e medie imprese culturali e creative. Si tratta di fondi europei a carico del Programma Operativo Regionale (POR) Marche – Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR) per la biennaltà 2017-2018 ma la misura complessiva, operativa fino al 2020, conta su 4 milioni e 685 mila euro, vale a dire su ulteriori 1 milione e 400 mila euro.

E’ uno strumento innovativo che finanzierà una progettualità complessa e qualitativamente alta creando connessioni tra settori attraverso l’ammissibilità di progetti presentati in filiera tra imprese del settore culturale, turistico e manifatturiero.
Una delle peculiarità del bando riguarda, infatti, la possibilità da parte delle reti di imprese e di associazioni e/o fondazioni di presentare progetti in partnership tra imprese del settore culturale e creativo (ad esempio: design, grafica, editoria, spettacolo, musica ecc.) e imprese del settore manifatturiero, turistico, agroalimentare, anche in partenariato con grandi imprese (che però saranno escluse dal contributo).

Il bando è la naturale derivazione degli obiettivi progettuali attivati con il Distretto Culturale Evoluto (rifinanziato con quasi 5 milioni di euro nell’aprile 2014) che ha messo insieme per la prima volta un partenariato pubblico e privato.
Gli interventi ammissibili al finanziamento con un concorso alla spesa del 50% (per i quali è previsto un contributo da un minimo di 50 mila a 150 mila euro per progetto singolo e da 150 mila a 400 mila euro per progetti di rete) vanno da progetti aziendali di innovazione organizzativa e gestionale a progetti di sviluppo di processi, prodotti e servizi innovativi da parte delle imprese culturali e creative con le altre filiere produttive del territorio, utili a migliorare l’integrazione tra settore culturale e altri settori. Le azioni possono riferirsi a costi di personale, acquisto di materiale e attrezzature tecnologiche, ma anche produzioni di spettacolo dal vivo e performing arts, film nell’ambito del marketing e comunicazione d’impresa, del patrimonio culturale e dell’offerta turistica, produzioni audiovisive e di tradizione (recupero di tecniche e lavorazioni artigianali), allestimenti di show room o di musei d’impresa a carattere innovativo/immersivo, marketing, pubblicità, grafica, design.

VUOI SAPERNE DI PIU’?
CHIEDI A: Alessandro Righi – Consulente Finanziario Fidimpresa Marche
arighi@fidimpresamarche.it

ATTENZIONE!
CNA organizza sull’argomento un SEMINARIO GRATUITO martedì 13 dicembre ore 21 c/o Sala Venanzi, via Umani 1/A, Ancona Zona Baraccola
Per partecipare, è sufficiente confermare la propria presenza a: dsestilli@an.cna.it – tel. 071 9947539

Condividi

Ci dispiace, i commenti sono chiusi per questo articolo.

Cercamarche è il nuovo progetto di Matching tra imprese della CNA provinciale di Ancona. Creiamo reti di impresa per favorire lo sviluppo e le opportunità di business per le aziende e per i privati.

REGISTRATI GRATUITAMENTE e diventa membro della nostra Business Community e potrai inviare e ricevere preventivi, scoprire offerte delle aziende e restare aggiornato sulle opportunità che Cercamarche mette a disposizione.

Condividi Cercamarche

CNA SERVICE Srl
Via Umani 1/A - 60131 Ancona

P.IVA - C.F. - R.Imprese di AN: 01132760420
Tutti i diritti riservati
Privacy Policy

Nomina DPO
Informativa utilizzo cookies
Condizioni d'uso
Per comunicazioni e assistenza:
info@cercamarche.it

Contact Us

www.cercamarche.it
Via Umani 1/A,
Ancona 60131 Italia
Tel. 071 286081
Fax 071 2868045/6
email: info@cercamarche.it




Powered by
SIXTEMA Spa